Neuropsichiatria e psicologia clinica per bambini, adolescenti e famiglie

Centro Geode

Il centro ha il nome Geode rifacendosi al geode, un semplice e comune sasso che all’interno nasconde una miriade di cristalli e di colori iridescenti: così, andando oltre l’apparenza, si scopre con sorpresa un vero tesoro.

Abbiamo preso il nome di questo minerale e lo abbiamo dato al nostro centro perché metaforicamente ci ha subito trasmesso la possibilità di cambiamento e di crescita che ogni persona può cogliere nella propria vita.

Il Centro Geode si propone come un servizio di consulenza, terapia e riabilitazione rivolto a famiglie, singoli adulti, bambini e adolescenti. Mette a disposizione le competenze di diversi professionisti che lavorano in sinergia e secondo una coerenza di intervento integrato e offre possibilità concrete per affrontare quelle difficoltà o fatiche grandi e piccole che spesso mettono a rischio il benessere delle persone.

Il centro interviene su tre aree specialistiche: bambini, adolescenti, agenzie educative del territorio con un equipe multidisciplinare di professionisti specializzati nelle problematiche dello sviluppo e della crescita.

I professionisti dell’equipe lavorano in rete tra loro, integrando competenze diverse per meglio sostenere il percorso di crescita e di cura dei bambini e dei ragazzi.

Qualora necessario, vengono attivati collegamenti con i servizi specialistici del territorio (servizio di neuropsichiatria, sevizio di tutela, etc.).

Neuropsichiatria e psicologia clinica per bambini, adolescenti e famiglie

L’equipe del servizio di neuropsichiatria e psicologia clinica per bambini, adolescenti e famiglie

L’equipe del Centro Geode è composta da diverse figure professionali: logopedista, psicologo, psicomotricista, musicoterapista, psichiatra e applicatore del metodo Feuerstein.

Psicologo-psicoterapeuta


Sono Dottoressa in Psicologia Clinica e di Comunità, presso l’Università di Padova; Psicoterapeuta sistemica relazionale, individuale, di coppia e familiare, presso l’E.I.S.T. (European of Systemic-relational Therapies) di Milano. Iscritta all’Albo dell’Ordine degli Psicoterapeuti (Ordine della Lombardia) dal 19/05/2009, Sezione A, n. 8176.
Lavoro come Psicoterapeuta ad indirizzo sistemico-relazionale rivolto a famiglie, coppie ed individui, presso l’ASsociazione di Psicologia e Psicoterapia “Il Conventino”.
All’interno della Cooperativa AEPER, ricopro il ruolo di Psicologo per la Rete Famiglie Affidatarie.
Tra le pubblicazioni: “Stress e vissuti familiari nei genitori di ragazzi con sindrome di Down, di William e di X-fragile” – all’interno del volume “Psicologia del ciclo di vita”, Edizione Franco Angeli; “Genitori di ragazzi con sindrome di Down, di Williams e di X-fragile: stress, locus of control, adattabilità e coesione familiare” – all’interno del volume “La sindrome di Down. Sviluppo psicologico e integrazione, dalla nascita all’età senile”, Edizioni Junior.
Tra le recenti formazioni: convegno nazionale “Dar voce ai bambini nei percorsi di cura familiare: come, quando, perchè?” organizzato dalla SIRTS, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera San Carlo Borromeo e Regione Lombardia; convegno “Il bambino conteso: la rete di sostegno tra genitori, servizi e istituzioni” organizzato dall’Ambito Territoriale di Seriate; convegno internazionale “Qualità del Welfare: la tutela dei minori”, organizzato dal Centro Studi Erickson.

Mi chiamo Dana Gatti e sono dottoressa in psicologia dello sviluppo e dell’educazione presso l’Università di Padova, specializzata in psicoterapia psicoanalitica con il bambino, l’adolescente e la famiglia presso AIPPI di Milano.
Sono iscritta all’Albo dell’Ordine degli psicologi della Lombardia al n. 5377.
Recentemente ho partecipato al corso di perfezionamento di primo livello in psicologia clinica perinatale tenuto dall’Università degli studi di Brescia. Ho svolto diversi corsi di formazione: corso in “processo diagnostico peritale” presso lo studio Ripsi e Azienda Ospedaliera Sant’Anna di Como; Master in alta formazione in “dipendenze patologiche – percorsi di trattamento privato e di comunità” tenuto da Spazio IRIS – Istituto di Ricerca e Intervento per la Salute; Formazione di primo livello EMDR (Eye Movement Desesitizazion and Reprocessing).
Sono membro ordinario AIPPI (Asociazione Italiana Psicoterapia Psicoanalita Infantile).
All’interno di Geode, mi occupo principalmente di preadolescenti , adolescenti e di supporto ai genitori. Coordino il servizio di Assistenza Domiciliare Minori terapeutica sugli adolescenti lavorando con gli educatori e con le famiglie.
Sono psicoterapeuta presso il Centro ECATE di Romano di Lombardia occupandomi del sostegno e di psicoterapia per bambini, adolescenti e famiglie.
Sono consulente psicoterapeuta presso una comunità terapeutica per adolescenti e una comunità di recupero femminile dove mi occupo del sostegno e della psicoterapia di mamme con bambini.

Mi chiamo Stella Gigliotti, sono laureata in Psicologia Clinica, presso l’Università Cattolica di Milano; specializzata in Psicoterapia ad orientamento Psicoanalitico per Adolescenti e Adulti presso l’Area G di Milano.
Iscritta all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia n. 03/14417.
Presso il Centro Geode mi occupo di valutazione e trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento e di percorsi sul metodo di studio.
Negli anni ho condotto laboratori di potenziamento cognitivo e metodo di studio, nelle scuole primarie e secondarie di primo grado. Nel mio studio privato svolgo anche attività di psicoterapia e consulenza psicologica.
Tra le formazioni recenti: Partecipazione al corso di perfezionamento in Psicopatologia dell’Apprendimento, presso l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, condotto dal Prof. Giacomo Stella.
Partecipazione al seminario “I DSA: dalla diagnosi al trattamento” organizzato dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia.
Partecipazione al seminario “Malattia mentale o patologia delle emozioni?” condotto dal Prof. P. Jeammet.
Partecipazione al seminario “Si può diventare adulti quando si presenta un disturbo del comportamento alimentare?” condotto da F. Ladame.

Sono Dottoressa in Psicologia Clinica con Lode, presso l’Università statale di Milano Bicocca; specializzata con lode in Psicoterapia Psicoanalitica Individuale dell’Adulto, presso SPP di Milano.
Iscritta all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia, n. 03/11179.
Sono Psicologa e Coordinatrice del Centro Diurno Terapeutico per Adolescenti con disagio psichico “Kaleido”; Psicologa e Psicoterapeuta, presso lo studio ECATE di Romano di Lombardia e presso lo Studio di DEDALO di Bergamo, psicologa e Responsabile dello sportello di Psicologia presso la Casa del Giovane.
All’interno del Centro Geode, mi occupo principalmente di preadolescenti e adolescenti, attraverso percorsi psicodiagnostici, di sostegno e psicoterapici individuali e di supporto per i genitori. In particolare offro uno spazio di ascolto e pensiero per i ragazzi che si trovano in un momento di “crisi” sia per via di un intoppo nella delicata fase del loro percorso evolutivo che per la presenza di un disagio più significativo.
Tra le formazioni recenti: Partecipazione al corso di Perfezionamento “Sostegno psicologico nell’infertilità” condotto dalla Dr.ssa P. Vaccaro.
Partecipazione al Master “La valutazione peritale: psicologia giuridica e consulenze tecniche. Il processo psicodiagnostica peritale, separazione/divorzio e affido dei minori, danno biologico di natura Psichica” Organizzato da Studio RiPsi.
Partecipazione al Seminario “Ritirare e dimagrire il corpo adolescenziale” condotto da Prof. G. Pietropolli Charmet e Dott. D. Comazzi. Partecipazione al seminario ASP “ I disturbi alimentari nella pratica clinica. Seminario clinico-teorico” condotto dalla Dr.ssa C. Bartocci e dalla Dr.ssa L. Ciccolini. Partecipazione gruppo di studio sulla psicoterapia dell’adolescente. Incontri mensili presso sede ASP di Milano.

Sono Dottore in Psicologia Clinica, ho conseguito la laurea presso l’Università statale di Bergamo. Dal 2015 sono Coordinatore del gruppo L’Ambito Psicologo che si occupa di promozione sociale della figura dello psicologo, con l’obiettivo di abbattere i pregiudizi sulla professione per una maggiore fruibilità da parte di chi ne ha bisogno. Appassionato del periodo dell’età evolutiva chiamato adolescenza, ho frequentato un corso di alta formazione presso APL, ottenendo il titolo di Tutor specifico per DSA e BES, per acquisire le competenze necessarie all’intervento con questo tipo di utenza.
Iscritto all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia con numero 20971, ho avviato fin da subito la libera professione. Sono Psicologo e titolare del Servizio Territoriale di Psicologia a Seriate ma progetto e realizzo interventi anche in istituti scolastici sulle province di Bergamo e Brescia e presso il centro diurno per adolescenti con disagio psichico Kaleido.
In Geode, sono stato chiamato ad occuparmi di bambini, preadolescenti e adolescenti, con diagnosi di disturbo specifico dell’apprendimento, per l’acquisizione di un metodo di studio efficace e per sostenere e agevolare il percorso scolastico in ottica strategica, coinvolgendo i genitori nella valorizzazione delle risorse.
Mi occupo privatamente anche di formazione per giovani e adulti, su argomenti quali le nuove tecnologie, i social network e l’inserimento lavorativo.
Per continuare la mia formazione in ambito clinico, ho seguito, presso il Centro Ellisse di Brescia, il ciclo di seminari dal titolo “Adolescenze impossibili: paradossi e alienazione giovanile nella società di oggi”, tenuto da relatori quali i dott. Matteo Lancini, Fabrizio Schifano e Daniele Biondo.

Psicologo clinico
Specialista in Psicoterapia Psicoanalitica Relazionale
Mi sono laureato con lode presso l’Università degli Studi di Bergamo nel 2009, con una tesi sul Transfert psicoanalitico oggetto di riflessione dell’esperienza relazionale vissuta, in qualità di educatore professionale, con un ragazzo adolescente in itinere negli anni accademici.
Durante gli anni di studio, la mia attenzione si è focalizzata sempre più sull’età evolutiva e dopo il conseguimento della laurea ho svolto tirocinio presso la Neuropsichiatria Infantile di Bonate Sotto, proseguendo nel frattempo la mia attività lavorativa come educatore domiciliare.
La crescente passione per il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza mi ha portato poi a conseguire il diploma di Psicoterapeuta presso l’Istituto di Psicoterapia Psicoanalitica del bambino e dell’adolescente (Psiba – Milano), specializzazione conseguita con lode nel 2014.
Durante il periodo della specialistica, ho svolto 5 anni di analisi personale con il dr. Domenico Resta, importante psicoterapeuta psicoanalitico milanese ed ho proseguito nell’attività di tirocinio presso la Neuropsichiatria Infantile di Bergamo. L’attività è stata accompagnata da un costante lavoro di supervisione clinica.
La mia identità professionale si è arricchita della collaborazione (2008-2017) con lo Studio di Psicoterapia Ziche-Naibo di Bergamo.
Attualmente oltre alla Studio Legame, lavor presso il Centro Psicodiagnostico A.E.P.E.R. che si occupa di psicodiagnosi e psicoterapia in situazioni ad alta complessità nel campo della Tutela Minori.
Sono consulente del Centro per l’età evolutiva ABFA di Seriate e del Centro Geode A.E.P.E.R. di Bergamo.

CENTROGEODE-Alessandra-ScordoMi chiamo Alessandra Scordo e sono laureata in psicologia all’Univerisità di Padova.
Grazie alla specializzazione in Psicoterapia Transculturale, alle esperienze professionali ed extraprofessionali all’estero posso condurre colloqui psicoterapeutici con persone appartenenti a diversi contesti e ambiti culturali e anche in lingua inglese e spagnola.
Da più di dieci anni opero come psicologa esperta in difficoltà e disturbi dell’apprendimento e da cinque come psicoterapeuta, offrendo consulenza psicologica e in ambito scolastico ai bambini e alle loro famiglie e supporto psicoterapeutico ad adulti e adolescenti.
Collaboro con AMI un ente di adozioni internazionali. Nel loro Centro Clinico mi occupo sia di psicoterapia che di consulenza sulle difficoltà scolastiche di bambini e adolescenti adottati. Svolgo attività di psicoterapia, consulenza psicologica e sui disturbi scolastici anche nel mio studio privato.
Presso il Centro Geode mi occupo di consulenza psicologica effettuando valutazioni e trattamenti su difficoltà scolastiche e disturbi dell’apprendimento.
In ambito diagnostico sono esperta nell’utilizzo di test psicodiagnostici (WAIS, WISC-IV; MMPI, Test di valutazione di memoria, attenzione, abilità visuo-spaziali, abilità scolastiche, metodo di studio, motivazione ecc..) per la valutazione cognitiva, neuropsicologica e della personalità.
Negli anni ho seguito diversi seminari sulle difficoltà di apprendimento, psicoterapia e interculturalità. Ho condotto laboratori educativi e psicologici in scuole elementari, medie e superiori sui temi dell’interculturalità, educazione all’affettività e alla sessualità. Mi occupo della formazione adulti sui temi della comunicazione efficace, negoziazione gestione dei conflitti e sviluppo delle competenze interculturali.
Tra i miei interessi ci sono le attività all’aria aperta; amo camminare in montagna e soprattutto viaggiare. Durante i miei viaggi ho sviluppato una passione per le altre culture e per questo mi piacciono tutte quelle attività che mi portano a conoscere ed a entrare in contatto con persone ed eventi che mi facciano scoprire il mondo e le diversità che lo abitano. Mi piace lo yoga, che pratico da diversi anni, e sono amante della natura e degli animali.

Medico neuropsichiatra


Dopo aver conseguito nel 2009 la Laure in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Brescia (110/110 e lode), nel 2015 ho ottenuto il Diploma di specializzazione in neuropsichiatria Infantile presso L’università di Milano Bicocca (70/70 e lode).
Dal 2010 al 2015 ho svolto la mia attività clinica presso il reparto di degenza della Clinica di Neuropsichiatria infantile dell’Ospedale San Gerardo di Monza che accoglie bambini e adolescenti affetti da patologie neurologiche e psichiatriche. In particolare mi sono occupata della valutazione diagnostica, della formulazione di progetti terapeutico-riabilitativi, discussione in equipe di patologie neuropsichiatriche, in particolare DSA anche attraverso la somministrazione di test intellettivi e batterie specifiche per la valutazione delle funzioni neuropsicologiche.
Nel corso della mia formazione ho collaborato con riviste medico scientifiche tra cui: European child adolescent Psychiatry 16th con l’articolo “Anorexia nervosa in adolescence: overgeneralization in autobiographical memory and disease duration“. Ho partecipato a diversi convegni e congressi formativi come: “Comunicazione orale Anorexia Nervosa in adolescence: overgeneralization in autobiographical memory and disease duration” all’interno del Simposio “Clinica Disorders Eating disorders” 16th international ESCAP CONGRESS Municipal Conference Centre of Madrid. Ho avuto l’opportunità di seguire il corso “Migrazione e psicopatologia: Un progetto di cura” presso Azienda Ospedaliera San Gerardo, Università degli Studi Milano Bicocca; sempre presso A.O. San Gerardo ho partecipato a un congresso dal titolo “Problematiche di acuzie psichiatriche in adolescenti e giovani adulti“. Ho partecipato a diversi seminari tra cui “Riflessioni su continuità dell’essere del setting“, “Diagnosi e terapia della coppia“, “Il rapporto transfert maestro-allievo in una società che cambia“. A questi si aggiungono il ciclo dei seminari “Il lavoro clinico con i pazienti. Dal primo colloquio a dove?“, Semiotica dell’organizzazione bordeline nei bambini negli adolescenti e nella coppia genitoriale. Quadri clinici e psicopatologia attuale“.
Presso Centro Geode mi occupo di consultazioni cliniche sia verso bambini e adolescenti con difficoltà emotivo comportamentali, psicologiche e psichiatriche, sia verso minori con difficoltà scolastiche e/o di apprendimento.

Dopo aver conseguito nel 2005 il Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà dell’Università degli Studi di Pavia (110/110), nel 2010 ho ottenuto il Diploma di Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile presso la stessa Università (50 lode/50). Durante gli anni di formazione ho svolto uno stage all’Institut Mutualiste Montsouris di Parigi occupandomi di adolescenti con Disturbo del Comportamento Alimentare e altri quadri psicopatologici complessi. Dopo l’esperienza presso il Dipartimento di Scienze Sanitarie Applicate e Psicocomportamentali di Pavia, in qualità di Medico del Progetto Innovativo “Intervento integrato di presa in carico di soggetti con esordio psicotico e con vulnerabilità clinica per disturbi psicotici”, dal 2011 ad aprile 2017 ho svolto la mia attività professionale a tempo pieno presso ASST Pavia (ex Azienda Ospedaliera) come Dirigente Medico di I livello all’interno del Servizio NPIA territoriale, occupandomi della diagnosi, dei trattamenti e della presa in carico dei bisogni del Minore e della sua famiglia.
L’esercizio prevalente della mia competenza professionale rientra nell’ambito della psicopatologia, della patologia di ordine psichiatrico, della psicofarmacologia e della neuropsicologia anche legata alle difficoltà di apprendimento; per cui in questi anni ho frequentato diversi Seminari, Convegni – Congressi – Workshop – Corsi – Giornate di Formazione, sia come partecipante che come relatore / docente. Nel 2016 ho conseguito inoltre un corso di perfezionamento in Psicologia Giuridica presso la PSIBA di Milano, altro ambito di mio interesse. Sono stata membro per diversi anni del “Collegio di accertamento dell’alunno con handicap ai fini dell’integrazione scolastica” (DPCM 185/2006, regolamento attuativo della L. 289/2002 – art. 35, comma 7).
Con il Consultorio Familiare Accreditato Agape di Treviglio BG collaboro all’interno dell’équipe autorizzata per la prima certificazione di Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA).
Al Centro Geode effettuo consultazioni cliniche a favore sia di soggetti adolescenti con fragilità emotivo-comportamentali / psicopatologiche / psichiatriche, sia di minori con difficoltà scolastiche e/o di apprendimento.

Logopedista


Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione a Reggio Emilia nel 2005 ho conseguito la laurea in Logopedia a Milano nel 2010 e da allora svolgo la professione di logopedista per la fascia 0-6 e per le classi scolari, sia nel settore pubblico che in quello privato. Ho proseguito la formazione con corsi specifici per i vari tipi di fatiche e disturbi del linguaggio, andando ad approfondire tecniche di valutazione e metodi di trattamento. Nel 2015 mi sono specializzata in Psicopatologia dell’Apprendimento a Padova. Da sempre coltivo l’interesse per l’utilizzo della voce e dell’apparato pneumo-fono-articolatorio, seguendo corsi specifici e integrando con tecniche sensoriali e motorie, comunicazione artistica e musicalità. Da quando sono mamma sono in continua formazione in ambito pedagogico e relazionale, alla ricerca di approcci funzionali al mantenimento dell’attenzione e della motivazione del bambino.
Come logopedista all’interno dell’equipe di Centro Geode effettuo valutazioni e trattamenti per difficoltà di apprendimento (lettura, scrittura e calcolo) e linguaggio (questioni fono-articolatorie, lessicali, morfosintattiche e narrative). Mi occupo altresì di voce (disfonie nel bambino e nell’adulto), rieducazione del respiro e deglutizione atipica. Sono iscritta alla Federazione Logopedisti Italiani con tessera n° 2510.

Mi chiamo Lisa D’Avino e sono dottoressa in logopedia. Mi sono laureata presso l’Università degli Studi di Milano nel Novembre del 2017 discutendo la tesi di laurea intitolata: “Apprendere Serenamente: Monitoraggio delle difficoltà di apprendimento di lettura e scrittura con indicazioni di recupero didattico mirato nelle classi seconde della Scuola Primaria della Provincia mantovana”.
Da Febbraio 2017 mi occupo della valutazione e del trattamento dei disturbi Specifici e Aspecifici di linguaggio, delle disfluenze verbali e dei disturbi legati alla voce, ambiti per i quali ho maturato grande motivazione durante il mio percorso di formazione e durante la mia esperienza lavorativa.
Sono iscritta alla Federazione dei Logopedisti Italiani con la tessera n° 12725.
Credo che il miglior modo per rendere una terapia efficace sia quello di renderla divertente: una buona terapia deve essere ricca di attività motivanti e piacevoli, adatte allo stile emotivo e percettivo del bambino e in grado di creare emozioni positive.

Terapiste della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva


CENTROGEODE_Birolini-LaraMi chiamo Lara Birolini e sono una Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva. Mi sono laureata a pieni voti presso l’Università degli Studi di Milano nel 2017 con tesi di laurea intitolata “Giochiamo con il mago: studio per la validazione di uno strumento per valutare il gioco simbolico in età evolutiva”. Conduco laboratori di psicomotricità in qualità di esperta presso diverse scuole dell’infanzia nella provincia di Bergamo. Sono terapista volontaria presso il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda Ospedaliera “Papa Giovanni XXIII” in cui mi occupo di valutazione e trattamento dei disturbi dello sviluppo in età evolutiva.

Sono membro volontario dell’A.S.D. Omero di Bergamo, associazione che organizza attività sportivo-ricreative per bambini con disturbi visivi complessi. Presso il Centro Geode mi occupo di prevenzione, valutazione e trattamento dei disturbi di sviluppo in età evolutiva, in particolare disturbi neurologici, disturbi sensoriali e neuromotori, disturbi della coordinazione motoria, disturbi dello spettro autistico, ritardi psicomotori e cognitivi, disturbi dell’attenzione, disturbi specifici di linguaggio e di apprendimento, sindromi genetiche.


Rachele Vavassori, psicomotricista del Centro GeodeSono Rachele Vavassori, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva dal 2014. Conseguo la laurea presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e durante gli anni universitari svolgo il tirocinio formativo presso l’A.O. San Gerardo di Monza. Entro da subito in contatto con la realtà della terapia intensiva neonatale e mi interesso in modo particolare del percorso di follow-up ed intervento precoce nel nato pretermine. Durante gli anni universitari la mia formazione riceve un’impronta “relazionale” che si tradurrà in seguito in uno sguardo attento alle delicate dinamiche emotivo-psicologiche coinvolte nel processo di cura del bambino e del suo nucleo famigliare.
Inizio la mia attività lavorativa svolgendo laboratori di educazione psicomotoria e di grafo-motricità presso alcune delle scuole dell’infanzia del territorio di Bergamo e provincia.
Nel 2015 intraprendo un’attività di volontariato di circa un anno presso la Neuropsichiatria Infantile dell’ASST Papa Giovanni XIII di Bergamo in qualità di Terapista della Neuro e Psicomotricità. Dal 2016 al 2018 inizio una collaborazione libero–professionale con il medesimo servizio, durante la quale svolgo attività ambulatoriale di valutazione e trattamento neuro-psicomotorio, collaboro con l’equipe multidisciplinare nella pianificazione degli interventi riabilitativi e svolgo periodici colloqui con le scuole e i genitori per la condivisione dei progetti terapeutici dei minori in carico. Nel servizio mi occupo prevalentemente di bambini in età prescolare con disturbo dello spettro autistico, disturbo dello sviluppo psicologico, disturbo emotivo-relazionale, ritardo neuro-psicomotorio, ritardo mentale e deficit della coordinazione motoria. Durante questi anni la collaborazione con il team degli psicologi è una preziosa fonte di arricchimento professionale e personale.
È proprio durante l’attività presso l’ASST di Bergamo che entro in contatto con la complessa realtà della disabilità visiva e ne rimango fortemente affascinata e interessata. Tant’è che nel giugno 2018 decido di terminare la collaborazione con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile di Bergamo per intraprendere il Master in “Riabilitatore delle disabilità visive” presso l’Università degli Studi di Genova (progetto cofinanziato dall’Unione Europea e dalla Regione Liguria, I Ed. Universitaria).
Collaboro con il Centro Geode dal 2015 svolgendo attività di valutazione e trattamento neuro-psicomotorio rivolta a bambini in età prescolare e scolare. Mi occupo, tra i vari disturbi, del trattamento della disgrafia, oggetto di interesse di numerosi miei corsi di formazione. Sono inoltre specializzata nella riabilitazione dei disturbi spazio-temporali attraverso il Metodo Sam.
Frequento con regolarità i corsi di aggiornamento e sono iscritta all’Albo dei Terapisti della Neuro e Psicomotricità di Bergamo.
Tra le mie più grandi passioni ci sono il canto e l’attività fisica all’aria aperta.

Musicoterapia


Mi chiamo Paolo Bettinelli e sono diplomato in Musicoterapia presso il presso il Centro di Formazione nelle Artiterapie di Lecco. Ho partecipato a diversi corsi professionali e seminari tra cui “La Musicoterapia come risorsa per l’integrazione scolastica”.
Sono un polistrumentista per passione; suono dall’adolescenza le tastiere, ho studiato due anni il sassofono e come autodidatta suono la chitarra e diversi strumenti a percussione.
Presso il Centro Geode mi occupo di progettare e costruire laboratori musicali per bambini attraverso giochi d’ascolto, musica, movimento, cercando di creare un contesto “magico” nel quale verrà catturata l’attenzione uditiva del bambino e stimolata la curiosità verso l’universo sonoro (preludio ad un futuro interesse per la musica).
Negli anni ho svolto come esperto laboratori musicali sia per i più piccoli (nei nidi, nella scuola dell’infanzia, nella scuola primaria, nel reparto di oncologia e chirurgia pediatrica dell’Ospedali Riuniti di Bergamo, con bambini autistici o affetti da sindrome di Down), ma anche per i più grandi presso case di riposo per anziani.
Nelle esperienze professionali, nel campo dell’animazione musicale e della Musicoterapia l’interazione empatica e la relazione le considero una prerogativa indispensabile dell’esperto e una componente necessaria per la buona riuscita del lavoro.

Sono Dottoressa in Scienze dell’Educazione, con diplomi in Pianoforte, Improvvisazione clinica al pianoforte, Musicoterapia, Counsellor Professionale (Riconosciuto dal C.N.C.P.), e con attestato di Mediator (Metodo Feuerstein – Corso P.A.S. Basic e Standard I Livello).
Sono insegnante e responsabile delle attività integrativa presso una scuola dell’infanzia di Bergamo.
All’interno del Centro Geode, svolgo attività di Musicoterapia individuale e di gruppo per bambini, individuale con adulti; corsi di pedagogia musicale per i bambini dell’infanzia e primaria; applicazione del Metodo Feuerstein per minori e adulti.

Metodo Feuerstein


Sono Dottoressa in Scienze dell’Educazione, con attestato di Mediator (Metodo Feuerstein – Corso P.A.S. Basic e Standard I Livello) e con diplomi in Pianoforte, Improvvisazione clinica al pianoforte, Musicoterapia, Counsellor Professionale (Riconosciuto dal C.N.C.P.).
Sono insegnante e responsabile delle attività integrativa presso una scuola dell’infanzia di Bergamo.
All’interno del Centro Geode, sono applicatrice del Metodo Feuerstein; svolgo inoltre attività di Musicoterapia individuale e di gruppo e corsi di pedagogia musicale per i bambini dell’infanzia e primaria.

Sono dottoressa magistrale in Lingue e Letterature straniere, Inglese e Tedesco; Educatrice Professionale; Applicatrice del Metodo Feuerstein, Livello I-II-III.
Sono rappresentante di diverse esperienze di affido italiane federate al CNCA (Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza) e partecipo ad APFEL (Rete Europea di ricerca-confronto sulle esperienze di affido nei diversi stati membri).
All’interno della Cooperativa Sociale Aeper, sono responsabile dell’area di neuropsichiatria: Piccola Stella (residenziale) e Kaleido (semi-residenziale).
Per il Centro Geode, sono Coordinatrice del Centro e Applicatrice del Metodo Feuerstein.

L’equipe del servizio di neuropsichiatria e psicologia clinica per bambini, adolescenti e famiglie

La cooperativa AEPER

Il Centro Geode è un servizio della cooperativa sociale AEPER (Animazione, Educazione, Prevenzione e Reinserimento) nata nel 1986 da un’esperienza associativa e di volontariato che aveva come fondamento l’attenzione e la vicinanza alle persone fragili, a coloro che vivono un malessere esistenziale e/o sociale. Oggi la cooperativa persegue i suoi scopi all’interno di un progetto di Gruppo, insieme ad altre realtà (Cooperative, Associazioni, Fondazioni, Comunità di vita) che si riconoscono nei principi culturali ed etici del Gruppo Aeper.

In particolare le finalità che la Cooperativa continua a perseguire oggi, sono:

  • accoglienza di persone in situazione di disagio ed emarginazione, la loro risocializzazione e il raggiungimento del massimo grado di autonomia possibile;
  • prevenzione in termini di rimozione delle cause che producono disagio e la sensibilizzazione della cittadinanza su di esse;
  • progettazione e gestione di una rete di servizi per l’accoglienza sia di minori che di adulti.

Visita il sito della Cooperativa Aeper