Balbuzie, disturbi espressivi e della ricezione del linguaggio: un percorso logopedico mirato

DSC_6249

Un percorso logopedico mirato e personalizzato può aiutare il bambino a risolvere le difficoltà dei disturbi del linguaggio.

I ritardi e i difetti del linguaggio sono una condizione frequente nell’età prescolare e scolare. Tra questi ricordiamo:

  • le difficoltà della pronuncia e dell’apprendimento
  • blocchi emotivi della parola
  • balbuzie…

Essi si manifestano con quadri clinici diversi tra loro che possono riguardare, con intensità diverse, il piano fonetico-fonologico, lessicale-semantico, morfo-sintattico o narrativo.

Come poter intervenire: 

Prima di effettuare una vera e propria terapia logopedica, è indispensabile una valutazione mirata e approfondita della problematica. Attraverso prove e colloqui si possono individuare i punti deboli e di forza del bambino o della bambina. La valutazione logopedica comprende un primo colloquio con i genitori per raccogliere informazioni sullo sviluppo comunicativo e linguistico del bambino e la compilazione della sua cartella. Segue la fase diagnostica vera e propria con somministrazione di test specifici e osservazione qualitativa.

Si potrà così definire il deficit di linguaggio e avviare un trattamento per quanto riguarda il disturbo specifico individuato.

Il percorso di valutazione e terapia logopedica viene svolto dall’equipe di Centro Geode, in uno spazio ospitale, confortevole, ma allo stesso tempo funzionale ed efficace per il percorso di crescita e di cura del bambino.